sabato 23 marzo 2019 • 05:19.59 Collegamento alla pagina SiciliaParchi su Facebook 
[Link esterno, apre una nuova finestra]  Collegamento al canale YouTube di SiciliaParchi 
[Link esterno, apre una nuova finestra]
Imposta Sicilia Parchi come pagina iniziale  Aggiungi Sicilia Parchi.com all'elenco dei tuoi siti preferiti
        Torna alla Home Page
Icona menù "Progetto"
Icona menù "Parchi"
Icona menù "Riserve naturali"
Icona menù "Archivio News"
Icona menù "Foto e Video"
Motore di Ricerca
Visualizza Riserve per:
ProvinciaEnte Gestore
 
Riserve naturali della provincia di Messina
Laghetti di Marinello
Laghetti di Marinello

Laghi di acqua salmastra ai piedi del santuario di Tindari, a Oliveri, sono bacini temporanei originati da una serie di interventi umani nei settori idrogeografici riposti a valle nel torrente Timeto.
Il numero dei laghetti varia a seconda della stagione e delle maree.

Un paesaggio orizzontale bianco, verde e blu: i laghetti più interni diventano di acqua dolce.
Flora: macchia mediterranea composta da euforbia, canne, mirto, capperi e fichi d’India.
Fauna: molluschi e neonata, vongole in acqua, uccelli migratori attorno.

Sul colle dirimpetto, un sentiero conduce alla grotta della Maga, caverna le cui pareti sono costellate da residui calcarei di molluschi.
La storia di questi laghetti appare sempre legata all’influenza del santuario: nel 1982 le maree tracciarono un lago dal profilo sembiante ad una donna con bimbo in grembo, che la fede popolare attribuì alla madonna nera di Tindari.

La riserva è nata nel 1998. Ente gestore è la Provincia regionale di Messina.
Numeri telefonici utili

Servizio di sorveglianza: 090-9843454    349-2401644    349-2401645

Provincia Regionale di Messina (ente gestore)
Direzione tecnico-amministrativa - Tel. 090-7761264    090-7761267
090-7761271

Home Page • Il progetto • Mappa del sito
Accessibilità • Privacy • Credits • Links • Rassegna stampa • Contatti