Vai al nuovo sito web SiciliaParchi.it

mercoledì 28 ottobre 2020 • 02:51.32 Collegamento alla pagina SiciliaParchi su Facebook 
[Link esterno, apre una nuova finestra]  Collegamento al canale YouTube di SiciliaParchi 
[Link esterno, apre una nuova finestra]
Imposta Sicilia Parchi come pagina iniziale  Aggiungi Sicilia Parchi.com all'elenco dei tuoi siti preferiti
        Torna alla Home Page
Icona menù "Progetto"
Icona menù "Parchi"
Icona menù "Riserve naturali"
Icona menù "Archivio News"
Icona menù "Foto e Video"
Motore di Ricerca
Visualizza Riserve per:
ProvinciaEnte Gestore
 
Riserve naturali della provincia di Messina
Stromboli
Stromboli

Data dell’istituzione: 20 novembre 1997;
Estensione totale: 1052,50 Ha;
Riferimenti geografici:  I.G.M.I. 1:25.000 (V); F.: 244 I S.E.;

Un vulcano ancora attivo che fa da manuale nella scienza moderna. Basterà ricordare che da qui arriva il termine "stromboliano"  ad indicare un fenomeno eruttivo caratterizzato da esplosioni violente con liberazione improvvisa di gas e magma.

Nonostante il nome, Strombolicchio è in realtà più antico di Stromboli. Uno scoglio imponente di selvaggia bellezza, distante un chilometro e mezzo dalla costa nord-est dell’isola, dai fondali marini ricchissimi di coralli e attinie, come il pomodoro di mare, uno strano essere (un po' fiore, un po' animale) che vive solo in acque particolarmente limpide.

 La vegetazione di Stromboli comprende la granata rupicola, il Citiso delle Eolie  (una pianta arbustiva rara ed esclusiva di Lipari, Vulcano e Stromboli), la ginestra di Gasparrini, il fiordaliso delle Eolie, la violacciocca rossa, l’issopo di Cosentini e il radicchio virgato di Gussone. Anche il leccio è qui presente in macchie irregolari. Il versante est è caratterizzato dalla vegetazione arbustiva a ginestre, la zona di Ginostra dalla presenza degli olivi che qui venivano coltivati.

Per quanto riguarda l’avifauna ecco la berta maggiore e il falco della regina, ma anche l’occhiocotto, il gabbiano reale,  i gheppi,  la calandrella, la passera sarda, il culbianco e la monachella.
I fondali marini sono ricchissimi e variegati ed offrono uno spettacolo appassionante per chi ama le esplorazioni e la fotografia subacquea. 

Le acque limpidissime di questi luoghi sono un vero paradiso per gli amanti delle esplorazioni subacquee che rimangono incantati dinanzi agli spettacolari fondali.

Ente gestore Azienda regionale Foreste Demaniali

Come raggiungerla:
Stromboli è raggiungibile con nave ed aliscafo con partenza da Milazzo e Palermo.

Per informazioni:
Siremar: www.siremar.gestelnet.it; agenzie di: Milazzo, tel. 090-9221812; fax 090-9283243; Stromboli, tel. 090-986016 fax 090-986345; Ginostra, tel. 090-9812880 e Palermo, tel. 091-582403; Snav, agenzie di: Milazzo, tel. 090-9284509 e Stromboli, tel. 090-986003; Società Eolie di navigazione, Corso Vittorio Emanuele n.247, 98055 – Lipari – tel. 090-9812055.

Ufficio Provinciale Azienda di Messina, via T. Cannizzaro, 88 tel. 090.662820
 Distaccamento foreste  di Lipari, tel. 090.9880547.

Home Page • Il progetto • Mappa del sito
Accessibilità • Privacy • Credits • Links • Rassegna stampa • Contatti