giovedì 23 maggio 2019 • 05:06.33 Collegamento alla pagina SiciliaParchi su Facebook 
[Link esterno, apre una nuova finestra]  Collegamento al canale YouTube di SiciliaParchi 
[Link esterno, apre una nuova finestra]
Imposta Sicilia Parchi come pagina iniziale  Aggiungi Sicilia Parchi.com all'elenco dei tuoi siti preferiti
        Torna alla Home Page
Icona menù "Progetto"
Icona menù "Parchi"
Icona menù "Riserve naturali"
Icona menù "Archivio News"
Icona menù "Foto e Video"
Motore di Ricerca
Parco delle Madonie
Parco dell'Alcantara
Parco dei Nebrodi
Parco dell'Etna
Parco dei Sicani
Parco dei Nebrodi
Collage - Cultura locale

Cultura locale

La tradizione millenaria dei Nebrodi è scandita dalle stagioni: spesso neve e caldi focolari domestici in inverno, ma un'esplosione di fioriture, sagre e sapori d'estate. Stretti fra l'Etna, il Mar Tirreno, l'Alcantara ed il Simeto, i Nebrodi affascinano per la loro ricchezza architettonica, per i sapori, gli odori e l'artigianato tipico, frutto di una cultura contadina genuina, che ancora annovera, ad esempio, i carbonai ed i cavallari.

Una cultura fondata su valori autentici e genuini, come gli ingredienti della cucina locale.
Non possiamo non citare i formaggi, dalle provole di casale al pecorino, frutto dell'arte dei casari ancora oggi adusi all'alpeggio fra i laghetti di alta quota.
Olio d'oliva, miele, pistacchio di Bronte, nocciole e frutti di bosco, fragole di Maletto, si esprimono nella tradizione delle paste di mandorla e dei dolcetti squisiti, spesso infornati in coincidenza delle feste tradizionali di paese: Sant'Antonio a Capizzi, i Giudei della Pasqua di San Fratello, i Babbaluti di San Marco d'Alunzio, solo per citare alcune delle feste più importanti.

La tavola si arricchisce di pasta fatta in casa, secondi generalmente a base di carne come il castrato.
Il salame del suino nero dei Nebrodi è solo una delle perle che questo territorio presenta.
L'artigianato locale si esprime, oltre che attraverso le ceramiche di Santo Stefano, anche per mezzo della lavorazione del bronzo delle Campane di Tortorici, la realizzazione dei cesti di vimini e nel tessile dei pizzi fatti a mano con i tummuli.
Ancora, la lavorazione del ferro battuto e del legno ci offre la possibilità di acquistare souvenirs unici per pregio e lavorazione.
  Guarda il video del Parco dei Nebrodi Guarda il Video

Per scaricare il video:
click con il tasto destro sul link, quindi "Salva oggetto con nome..."
Vai al sito Studio Trovato [Sito esterno, apre una nuova finestra]
Home Page • Il progetto • Mappa del sito
Accessibilità • Privacy • Credits • Links • Rassegna stampa • Contatti