Vai al nuovo sito web SiciliaParchi.it

giovedì 20 gennaio 2022 • 00:26.25 Collegamento alla pagina SiciliaParchi su Facebook 
[Link esterno, apre una nuova finestra]  Collegamento al canale YouTube di SiciliaParchi 
[Link esterno, apre una nuova finestra]
Imposta Sicilia Parchi come pagina iniziale  Aggiungi Sicilia Parchi.com all'elenco dei tuoi siti preferiti
        Torna alla Home Page
Icona menù "Progetto"
Icona menù "Parchi"
Icona menù "Riserve naturali"
Icona menù "Archivio News"
Icona menù "Foto e Video"
Motore di Ricerca
Archivio Speciali 
 
Flora e Fauna

  Oltre 150.000 specie di uccelli  
  immersi nei boschi di faggio  


  La Fauna  

Grifone 
[click per ingrandire l'immagine] Non è un caso che la parola Nebrodi provenga dal greco “Nebros” (Cerbiatto – Cervus elaphus).
Un tempo proprio questa zona era il regno di questi erbivori, ma anche dei Daini (Dama dama), dei Caprioli (Capreolus capreolus).

A causa del bracconaggio e del progressivo impoverimento della fauna, nel corso del XIX secolo si è registrata l’estinzione di alcune importanti specie come il Cervo, il Daino, il Lupo (Canis lupus), il Capriolo ed il Gufo reale (Bubo bubo), mentre l’estinzione degli ultimi esemplari di Grifone è databile intorno ai primi anni ’60, che è stato reinserito ultimamente.

Oggi il Parco ospita numerosi piccoli mammiferi tra cui l’Istrice, il Gatto selvatico, la Martona, il Ghiro, il Moscardino e il Quercino, ma anche numerosi rettili e anfibi tra cui la Testuggine e la Testuggine palustre, il Discoglosso e la Rana esculenta.

Suini neri
[click per ingrandire l'immagine] Tra le maggiori attrattive, la popolazione di volatili nidificanti e di passo.
Sono centocinquantamila le specie di uccelli presenti nel Parco, tra cui alcune tipiche e di grande interesse: la Cincia bigia e il Codibugnolo di Sicilia.
Nelle zone aperte sono presenti diverse specie di rapaci come lo Sparviero, la Poiana, il Gheppio, il Falco pellegrino, l’Allocco e, tra le fessure rocciose, anche la maestosa Aquila reale.

Nelle aree da pascolo si possono ancora incontrare la rara Coturnice di Sicilia, la Beccaccia, il Corvo imperiale e l’Upupa, inconfondibile per il suo coloratissimo ciuffo.
Nelle zone umide e vicino ai corsi d’acqua non sarà difficile imbattersi in altre particolari specie come la Folaga, la Ballerina gialla, il Tuffetto, il Martin pescatore e il Merlo acquaiolo, che nidificano all’interno del Parco dei Nebrodi.
Tra le specie migratorie sono di particolare interesse il Cavaliere d’Italia e l’Airone cinerino.

Ma non finisce qui.
Il Parco dei Nebrodi è ricco anche di fauna di invertebrati: si contano oltre settanta specie di Farfalle e oltre centoventi specie di Carabidi.



  La Flora  

Bosco di alberi di Cerro
[click per ingrandire l'immagine] La vegetazione che si riscontra all’interno del Parco dei Nebrodi è, per la maggiore, costituita da macchia mediterranea sempreverde fino agli 8.000 metri d’altezza sul livello del mare, costituita principalmente da Euforbia, Ginestra, Corbezzolo, Mirto, Leccio, Sughera e Lentisco.

Via via che si sale, tra i 1.200 e i 1.400 metri d’altezza, la vegetazione è costituita da formazioni di Quercia caducifoglia, Cerro e Rovere mentre, nella zona montana, ovvero oltre i 1.400 metri d’altezza, ci sono splendidi formazioni boschive a faggeta, estese per oltre 10.000 ettari.

L’elevato valore paesaggistico e naturalistico di queste zone viene completato da un fitto sottobosco variegato da diverse specie, suggestive alla vista soprattutto nei periodi invernali, tra cui spiccano la Dapne, il Tasso, il Pungitopo, il Biancospino e l’Agrifoglio.

Link al sito dell'Assessorato Regionale Territorio e Ambiente
[Sito esterno, apre una nuova finestra]  Link al sito dell'Assessorato Regionale Territorio e Ambiente
[Sito esterno, apre una nuova finestra]
Assessorato Regionale Territorio Ambiente

Link al sito del Parco dei Nebrodi [Sito esterno, apre una nuova finestra]
Parco dei Nebrodi

Numero unico del Parco per info turistiche
Numero unico del Parco per info turistiche: 199.11.22.00 199.11.22.00

Guarda il video del Parco dei Nebrodi
Guarda il Video del Parco dei Nebrodi

Home Page • Il progetto • Mappa del sito
Accessibilità • Privacy • Credits • Links • Rassegna stampa • Contatti